Chi per bene non è

Medici di base cercasi: scatta l’emergenza in provincia di Avellino

8 mesi fa
Medici di base cercasi: scatta l’emergenza in provincia di Avellino

Entro il 2023 saranno circa 22mila i medici generali che andranno in pensione, lasciando un vuoto pauroso nella cura del paziente.

È di questi giorni la nuova emergenza che sta colpendo il territorio comunale di Avellino e che vede molti pazienti a rischio: di dominio pubblico, infatti, è ormai l’emergenza medici di base che stando ai dati riportati dall’Adiconsum CISL (Associazione dei Consumatori) Irpinia Sannio, sono troppo pochi per garantire la giusta assistenza e le cure appropriate a tutti i pazienti del comprensorio provinciale di Avellino.

Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni da privati ma anche da istituzioni comunali, l’Adiconsum CISL Irpinia Sannio ha deciso di scendere in campo in difesa dei consumatori (in questo caso pazienti), lanciando l’allarme legato alla carenza di personale medico di base, atto alla prima cura dei pazienti (talvolta non adeguata proprio per la carenza di personale dedicato).

Uno dei capi saldi dell’Italia, sancito anche dalla Costituzione, è il diritto alla salute che, secondo il presidente dell’Adiconsum Aurelio Spiniello, nella provincia di Avellino è messo in discussione, causando numerosi disagi alla popolazione incolpevole.

Per questo motivo si è deciso di procedere con la segnalazione del grave problema alla dirigente dell’Asl di Avellino, con una lettera aperta che invita ad una pronta risoluzione del problema, in vista anche dei massicci pensionamenti che interesseranno molti medici di base del comprensorio territoriale avellinese; entro il 2023 saranno circa 22mila i medici generali che andranno in pensione, lasciando un vuoto pauroso nella cura del paziente, essendo lunghe le procedure di reintegro (concorsi, bandi, esami, graduatorie). L’allarme è suonato ma sarà adeguatamente ascoltato? Solo il tempo potrà dircelo.

Lascia il tuo Commento

0 commenti per "In Italia si parla di sviluppo sostenibile"
avatar