Persone per bene

Lui è Nicolò Belloni

5 anni fa
Lui è Nicolò Belloni

Nicolà è un 15enne di Gavardo, provincia di Brescia.

Molto legato alla famiglia ed amante della natura, Nicolò conduce una vita normale. Eppure la bruna chioma con la riga da un lato e gli occhialoni alla Clark Kent non sono le uniche cose che lo accomunano ad un supereroe.

Tempo fa, infatti, Nicolò era a passeggio con il nonno sulla spiaggia del vialone di Toscolano, quando all'improvviso, guardando verso il cielo, ha visto materializzarsi dagli alberi un parapendio. Fino a lì, nulla di strano. Ma ad un tratto qualcosa è andato storto e, anziché atterrare sulla spiaggia, l'uomo è finito nel lago. Un brusco atterraggio in solo mezzo metro d'acqua ha lasciato subito pensare al peggio. L'impatto, le conseguenti ferite e l'imbragatura fradicia hanno fatto il resto: l'uomo stava annegando.

A quel punto Nicolà non ci ha pensato un attimo. Con incredibile nonchalance ha affidato il suo cellulare al nonno e si è tuffato nelle fredde acque. Ad assistere sgomenta alla scena, c'era anche la moglie dell'uomo, che poi si rivelerà essere un turista tedesco.

Afferrata l'imbragatura, Nicolò è riuscito a trascinarlo a riva fino a sistemarlo su uno scoglio. Lì, con una padronanza da navigato soccorritore, gli ha tolto il casco per liberargli la trachea. L'uomo però aveva evidenti difficoltà respiratorie, così, nell'attesa dell'arrivo dei soccorsi, il piccolo angelo gli ha praticato un massaggio cardiaco. Lo aveva visto fare in televisione, e così non ci ha pensato due volte. All'arrivo dell'eliambulanza, il turista è stato trasportato in codice rosso in ospedale, dove i medici hanno potuto constatare come l'intervento di Nicolò sia stato determinante per la vita 52enne tedesco.

In seguito il Comune di Toscolano ha proposto un riconoscimento civico per Nicolò e a questa iniziativa potrebbe presto unirsi l'Amministrazione comunale del suo paese, Gavardo.

Al di là di un eventuale targa, ricompensa o encomio ufficiale, quello del giovane Nicolò è stato un gesto di assoluto coraggio e raro altruismo. E noi la ricorderemo come l'impresa di un piccolo, grande eroe.

Lascia il tuo Commento

1 commento per "In Italia si parla di sviluppo sostenibile"
avatar
5 anni fa

Complimenti Nicolò!!

avatar