Persone per bene

Lui è Don Gaetano Nicosia

1 anno fa
Lui è Don Gaetano Nicosia

E' tornato in cielo don Gaetano Nicosia, l'angelo del lebbrosi

Don Gaetano è un missionario salesiano recentemente venuto a mancare all'età di 102 anni.

Nato in provincia di Catania, a soli 20 anni lascia l'Italia alla volta di Hong Kong, in quella che sarebbe stata la missione che gli ha cambiato la vita.

Poi è la volta di Macao, dove spende anima e corpo nella cura di persone affette da Lebbra, riuscendo con le sue forze a dare un contributo preziosissimo nel debellare la malattia.
Tale assoluta dedizione gli è valsa l'appellativo di "Angelo dei lebbrosi". La Cina è diventata la sua seconda casa, lo ha accolto a braccia aperte e trasformato in un vero punto di riferimento. L'isola di Coloane ed il suo lebbrosario erano oramai una luce nelle tenebre.

Lì Don Nicosia accoglieva i malati e chiunque avesse bisogno di cure, dando loro non solo medicine, ma anche, e soprattutto, una speranza. Per ben 48 anni è stato l'amico ed il fratello di tutti, ha saputo ascoltare il prossimo, dando conforto al momento giusto.

Un italiano che ha portato alto il nome del nostro Paese, lasciando in eredità una scuola ed un ospedale per disabili, opere fortemente volute da questo uomo di Dio, che ha dato agli altri tutto se stesso.

Commovente il suo incontro con Papa Francesco, che ha voluto manifestargli personalmente tutta la sua stima.
Ha vissuto una vita piena Don Gaetano, circondato dall'amore che ha saputo regalare e che, come per magia, è tornato indietro. Ha restituito la gioia a chi sembrava averla persa e questo non avrò mai prezzo.

Ora è tornato alla casa del Padre, lasciando sulla terra un segno indelebile del suo passaggio, un segno che nessuno mai dimenticherà.

Lascia il tuo Commento

0 commenti per "In Italia si parla di sviluppo sostenibile"
avatar