Dalle città per bene

Lui è Daniele Marra

9 mesi fa
Lui è Daniele Marra

Daniele Marra

Daniele è un poliziotto leccese, da tempo in servizio a Milano, diventato protagonista di una storia terribile, che per fortuna ha avuto un lieto fine.

E' una calda mattina milanese, quando una donna dimentica in auto la sua bimba di appena un anno. Così, nel parcheggio della metropolitana, la piccola passa nel veicolo più di un'ora, intrappolata in quello che sembrava esser diventato un inferno di fuoco. Un passante si avvede della situazione e lancia immediatamente l'allarme.

Daniele, giunto sul posto, sa che non c'è tempo da perdere. Immediatamente entra in azione e infrange il vetro dell'auto con un estintore, riuscendo a tirare fuori la piccola dall'abitacolo. Le da immediatamente da bere, le bagna i polsi con dell'acqua fredda e la stringe a se in attesa dei soccorsi.

Una volta arrivati in ospedale, la madre della bimba viene rintracciata. La stessa dichiarerà, sotto shock, di esser convinta di aver portato la figlia all'asilo.

Una terribile vicenda, che ben poteva trasformarsi in tragedia, senza il sangue freddo di Daniele Marra, che non ha esitato un attimo, senza mai perdere la calma.

E' stato per tutti l'eroe del momento, anche se il poliziotto minimizza, riducendo tutto ad un puro e semplice dovere civico, prima che professionale.

In qualunque modo lo si voglia definire, il suo comportamento è stato impeccabile e l'auspicio è che sia d'esempio per tutti.

Grazie Daniele.

Lascia il tuo Commento

3 commenti per "In Italia si parla di sviluppo sostenibile"
avatar
9 mesi fa

Bravissimo!!!

avatar

complimenti.

avatar
9 mesi fa

Se non fosse per la signora che ha dato l'allarme, non so come sarebbe andata a finire!

avatar