Persone per bene

Lui è Carmelo Massimo Misiti

5 anni fa
Lui è Carmelo Massimo Misiti

Carmelo è un chirurgo ortopedico di Cosenza, membro del direttivo del Collegio Italiani Chirurghi, nonché direttore scientifico della Società Italiana di Artroscopia.

Da quasi quindici anni Carmelo è colonna portante di un'associazione di volontariato attiva in Camerum, Eritrea, Tanzania e Sud America, occupandosi gratuitamente di tutto ciò che ruota attorno all'ortopedia: dalle deformità congenite alle patologie generative. L'obiettivo è quello di creare equipe all'altezza in paesi dove non ci sono neppure le strutture ospedaliere di base. Con sacrificio, passione e raro altruismo, Carmelo e gli altri volontari sono riusciti in diverse grandi imprese. Negli ultimi anni hanno creato un ospedale in Eritrea, dove sono stati allestiti reparti qualificati in tutto, dalla ginecologia alla chirurgia generale. Oltre alla creazione di una tale realtà, l'associazione si occupa anche della formazione delle figure professionali, al fine di rendere i chirurghi locali autonomi. Recentemente Carmelo si è spostato in Camerun, dove, insieme al team, è riuscito a creare un'equipe chirurgica – costituita da medici camerunensi - specializzata negli impianti di protesi d'anca e del ginocchio.

Dove non c'erano macchinari, strumenti o competenze, Carmelo e gli altri volontari hanno dato vita ad una struttura che oggi accoglie oltre 350 bambini con deformità. Dove non c'era niente, Carmelo ha portato la speranza.

Perché la medicina in Calabria non è solo malasanità, ma esistono fulgidi esempi di etica ed umanità che operano nell'ombra e nel silenzio.

Grazie Carmelo per avercelo ricordato.

Lascia il tuo Commento

1 commento per "In Italia si parla di sviluppo sostenibile"
avatar
5 anni fa

Complimenti dottore!!

avatar