Persone per bene

Lei Naomi Vernaccia

3 anni fa
Lei Naomi Vernaccia

La giovane folignate che costruisce scuole in Africa.

Naomi è originaria di Foligno, più precisamente della frazione di Sant'Eraclio.

Era una ragazza come tante quando un viaggio in Africa le ha cambiato la vita. Da allora vive lì, insieme al marito di origini keniote, diventando a poco a poco, grazie alla suo incessante impegno in ambito educativo e formativo, un '“angelo custode” per le nuove generazioni locali.

Armata di grande coraggio e raro altruismo, ha recentemente completato la costruzione dell’asilo nido ‘Viola Happy Day Care’, una splendida realtà sorta nel villaggio Mamba Tumaini, vicino alla città di Kikambala, che oggi ospita 50 bambini sotto i tre anni appartenenti alle famiglie più povere della zona. Questa struttura da un lato rappresenta un valido aiuto per i più piccoli, fornendo cibo nutriente e un luogo stimolante, dall'altro consente alle loro mamme di poter andare a lavoro senza preoccupazioni. E non solo, l'asilo offre anche una grande opportunità di occupazione per la gente del villaggio.

Un grande traguardo, certo, ma per Noemi altro non è che un punto di partenza. E' già in cantiere, infatti, la realizzazione di una scuola materna, la “Busy Bee”, anche questa ospitata nel villaggio di Mamba Tumaini. Si tratta di una realtà adatta alle esigenze della popolazione locale e al tempo stesso rispettosa della loro cultura e delle loro tradizioni.

Il grande sogno di Noemi è quello di dar vita ad un vero e proprio plesso scolastico: la materna, la scuola bassa e l’alta primaria.

L'obiettivo? Offrire a quei bambini tutte le opportunità per una migliore qualità della vita.

Grazie Noemi. Questo è il Made in Italy che “esportiamo” con più orgoglio.

Lascia il tuo Commento

0 commenti per "In Italia si parla di sviluppo sostenibile"
avatar