Altro

Elezioni amministrative 11 giugno 2017: al Sindaco eletto

3 anni fa
Elezioni amministrative 11 giugno 2017: al Sindaco eletto

Noi di “Io Sono Una Persona Per Bene” Le inviamo le più sincere congratulazioni per la Sua elezione a Sindaco e i migliori auguri di buon lavoro, riproponendoLe i cinque principi ispiratori del nostro movimento d’opinione.

- Fiducia reciproca
Il diritto di cittadinanza nasce dalla reciproca fiducia tra i cittadini e cresce con la credibilità del loro Primo cittadino.

- Corretta informazione
Il diritto dei cittadini di ricevere sempre una corretta informazione pone chi li amministra nella condizione di garantire la sua massima credibilità.

- Rispetto dei tempi
L’obbligo di agire coerentemente con le necessità della cittadinanza comporta l’attuazione del Suo programma di governo nel rispetto dei tempi necessariamente previsti.

- Tutela della salute
La tutela della salute assume carattere di assolutezza per chiunque faccia parte di una comunità.

- Qualità della vita
La qualità della vita, intesa nel particolare del momento e nel generale della sua interezza, trova applicazione nella salute, nel benessere sociale, civile ed economico, nell’affidamento reciproco, nel progresso delle arti e della capacità produttiva, rappresenta il carattere definitivo e l’obiettivo finale di ogni realtà cittadina.


www.iosonounapersonaperbene.it

Lascia il tuo Commento

10 commenti per "In Italia si parla di sviluppo sostenibile"
avatar
3 anni fa

Già andato via il sindaco c'è unaltro sé è così ditemi per festeggiare,,

avatar
3 anni fa

Avevo il sospetto che fosse ironia

avatar
avatar

Il movimento Io Sono Una Persona Perbene potrebbe essere utile anche a far venire il buon umore anche a chi soffre soprattutto con se stesso, per rancore, solitudine o altre patologie. Sicuramente siamo più utili a far capire alle persone perbene che migliorare la qualità della vita nelle nostre città è possibile anche dai piccoli gesti quotidiani. Ci segua e vedrà che la nostra mission è una cosa molto seria.

avatar
3 anni fa

Devo piangere?

avatar

W le cene e i balli elettorali.

avatar

W le promesse di lavoro, a sua insaputa.

avatar
3 anni fa

Viva gli intralazzi

avatar
3 anni fa

Devo ridere?

avatar

W il voto di scambio.

avatar