Persone per bene

Lui è Mario Lamanna

1 settimana fa
Lui è Mario Lamanna

"Eroe per un giorno" salva la vita a due anziani intrappolati dalle fiamme.

Mario è un 36enne di Verderio, in provincia di Lecco.

E' venerdì 2 febbraio e Mario si trova casualmente a Bellusco quando nota una coltre di fumo uscire da una villetta lungo la strada. Mario non è un vigile del fuoco, non ha una preparazione nell'affrontare un incendio, eppure è intenzionato a intervenire. Alcuni passanti chiamano i soccorsi ma da subito appare chiaro che all'interno dell'abitazione ci sono delle vite. Non c'è tempo da perdere.

Mario quindi decide di entrare e, grazie all'aiuto di un vicino che riesce a tenere a bada il cane da guardia in cortile, scavalca il cancello per fare irruzione. Una volta dentro si accorge che in trappola ci sono due persone anziane. Si tratta di un 84enne, in grande difficoltà, e della moglie, di 74 anni. Mario, con l'aiuto del vicino, riesce a trascinare all'esterno l'uomo, che poi riporterà gravi ustioni su circa il 20% del corpo. Poi è la volta della donna, le cui condizioni si riveleranno meno gravi.

Passano una manciata di interminabili minuti e accorrono anche i Vigili del Fuoco e le forze dell'Ordine che riescono a spegnere definitivamente l'incendio.

Mario, esausto ma soddisfatto, non può fare altro che abbracciare commosso l'uomo che gli ha prestato aiuto. Quelle vite sono salve solo grazie al loro coraggio. Solo grazie alla prontezza di un ragazzo “qualunque” che ha deciso per un giorno di vestire i panni dell'eroe.

Immediata l'attenzione dei media ai quali Mario ha risposto con una disarmante semplicità.

«Sono orgoglioso di quello che ho fatto e spero che per le due persone coinvolte nell’incendio le cose possano andare per il meglio. È stato un gesto istintivo, anche se non è stato semplice affrontare le fiamme e il fumo. Mi piacerebbe anche incontrare l’altro ragazzo con cui sono entrato in casa per poterlo abbracciare nuovamente come fatto alla fine del salvataggio. Senza di lui non sarei mai riuscito a soccorrere i due anziani».

Grazie Mario.

Lascia il tuo Commento

0 commenti per "In Italia si parla di sviluppo sostenibile"
avatar